SCACCE IMPANATE

INGREDIENTI per 4 persone

Per l’impasto:

farina per il pane, 2 kg

lievito, 1 cubetto

olio d’oliva

acqua tiepida, quanto basta

sale, quanto basta

Per il ripieno:

salsa di pomodoro, 500 g

provola fresca, 50 g

olio extra vergine d’oliva

peperoncino macinato

sale, quanto basta

PREPARAZIONE:

setacciate la farina ed impastate con il lievito e l’acqua tiepida fino ad ottenere un prodotto omogeneo;

fate riposare per almeno un’ora;

confezionate dei panetti di circa 350 g e stendete delle sfoglie sottili;

farcite con la salsa di pomodoro, il formaggio e l’olio, il peperoncino a piacere e ripiegate ogni focaccia su se stessa diverse volte, formando un panetto largo quindici centimetri e lungo una trentina;

spennellate la superficie con poco olio e infornate su una teglia unta a 220° per trenta minuti.

Molteplici sono le varianti del ripieno, ad esempio patate e pomodoro, ricotta e piselli, porro e olive o quanto la fantasia e la tradizione di ogni famiglia suggerisce.

Quando si utilizzano le verdure, specie quelle stagionali come la bietola, i broccoli, i cavolfiori, gli spinaci, le melanzane… si da una forma a “scarpina” o semiluna, stendendo un foglio di pasta dove su metà si mette il ripieno e con l’altra metà si chiude unendo i lembi con le punte delle dita facendo un orlo: la forma è generalmente rotonda con il tipico orlo come chiusura;

oliate la superficie e praticate dei forellini con una forchetta che serviranno per la traspirazione durante la cottura in forno che deve essere caldo quasi come per il pane per circa un’ora. Consumate appena tiepide.

Condividi con i tuoi amici