RISO FIORITO (PUSHPANNA)

INGREDIENTI per 4\5 persone

panir pressato, 250 g

anacardi o mandole pelate, 100 g

ghi o olio per friggere

cocco grattuguato, 100 g

ghi o burro, 6 C.

semi di finocchio, 1 c.

semi di cumino, 1 c.

foglie di alloro, 2

gusci di cardamomo schiacciato, 6

coriandolo in polvere, 2 c.

noce moscata, 1 c.

curcuma, 1 c.

cannella in polvere, 1 c.

paprika, 1\2 c.

pepe nero macinato, 1\2 c.

assafetida, 1\2 c.

chiodi di garofano in polvere, 1\4 c.

riso basmati, 300 g

uvetta, 100 g

siero di latte o acqua, 600 ml

zucchero, 100 g

sale, 1 C.

PREPARAZIONE

Tagliate il panir a cubetti, oppure impastatelo facendo delle palline di 2 o 3 centimetri di diametro; friggete i cubetti (o le palline) e poi scolateli.

Friggete le mandorle e gli anacardi e metteteli a sgocciolare con il formaggio;

tostate la noce di cocco grattugiata in tre cucchiai di ghi e mettete tutto da parte.

In una pentola piuttosto grande scolate il ghi rimasto e aggiungete i semi di finocchio, il cumino, le foglie d’alloro e il coriandolo;

dopo 30 secondi unite tutte le spezie in polvere;

fate soffriggere mescolando per qualche secondo e poi aggiungete il riso;

continuate a mischiare finché i chicchi di riso saranno lucidi e leggermente dorati.

A questo punto mettete il formaggio fritto, l’uvetta, lo zucchero e il sale e versate il siero di latte (potete usare quello ricavato dalla preparazione del vostro panir).

Se non è sufficiente, aggiungete dell’acqua.

Mescolate delicatamente fino ad abolizione;

riducete la fiamma al minimo e coprite la pentola ermeticamente;

fate cuocere per 15 minuti, finché il riso sarà diventato tenero.

Lasciare riposare 10 minuti, poi unite le mandorle, gli anacardi e la noce di cocco, infine sgranate delicatamente con una forchetta prima di servire.

Condividi con i tuoi amici