UN NUOVO SVILUPPO IMPORTANTE
A PRABHUPADA DESH:

PROGETTO CURA DI MADRE TERRA

DICHIARAZIONE D’INTENTI

“La rigogliosa terra di Prabhupada desh con i suoi campi, boschi e coltivazioni è un dono divino di Krishna alla nostra comunità spirituale e l’intenzione è di valorizzarla al meglio delle nostre capacità. Ce ne prenderemo cura e la coltiveremo in modo del tutto naturale al fine di produrre verdure, cereali, erbe officinali, frutta e fiori per servire le Divinità, la comunità dei devoti e tutti i visitatori di Prabhupada desh. Il progetto completo e sinergico prevede di allevare gradualmente qualche animale, in particolare la mucca che per l’essere umano è come una madre. Inoltre creeremo delle passeggiate e replicheremo dei luoghi sacri per suscitare nei visitatori ispirazione e sentimenti spirituali. Il nostro intento è anche sensibilizzare sul principio ‘Vita semplice e pensiero elevato’ che, se applicato concretamente, ha il potere di generare pace e prosperità nella società intera.”

Questa dichiarazione d’intenti è nata spontaneamente in seguito alla creazione di un gruppo di amici e volontari che amano e servono con generosità Prabhupada desh, la sua terra e la comunità dei devoti.  Alcuni di loro (Partha Sarathi dasa, Roberto ed Elvis) si sono assunti la responsabilità della cura di alcuni settori importanti del progetto.
Recentemente si è anche presentata l’opportunità di acquistare la vecchia casa del contadino e del relativo terreno. In questo modo potremo riportare la proprietà al suo stato originale, acquisire il ricovero per gli attrezzi agricoli, gli alloggi per i volontari, più terra da coltivare e soprattutto riservare l’accesso alla proprietà di Prabhupada desh solo a mezzi e persone favorevoli alla coscienza di Krishna (ad esempio tenendo lontani i cacciatori).

Questi incoraggianti segnali hanno ispirato il nostro cuore a sviluppare un progetto ancora più ambizioso per la cura di madre terra a Prabhupada desh che ci permetterà di produrre frutta (mele, ciliegie, mandorle, nocciole, fichi…), succo d’uva, ortaggi di stagione, spezie, olive, grano e altri cereali di alta qualità. Tutti i prodotti verranno utilizzati per il servizio alle Divinità e per la distribuzione di prasadam (cibo santificato) ai membri della comunità, agli ospiti di Prabhupada desh e ai senzatetto delle città limitrofe.
Il progetto include anche la realizzazione di ispiranti passeggiate e repliche dei luoghi sacri, l’opportunità di servire madre terra in compagnia di devoti e amici, nonché la creazione di iniziative aperte e gratuite volte ad apprendere i segreti della terra, delle erbe officinali e della preparazione di prodotti naturali.

Per tradurre tutto ciò in realtà sono anche necessari un trattore, un rimorchio e altre varie attrezzature, un laboratorio e magazzino per i prodotti agricoli, nonché lo scavo di un pozzo che possa fornire acqua a sufficienza.
La spesa complessiva preventivata è di 290.000 €, di cui sono già disponibili circa 120.000.

Restano quindi da raccogliere 170.000 €.

Ti invitiamo ad unirti a questo sacro progetto donando quello che ti senti. Qualsiasi piccolo contributo sarà molto apprezzato.

Per ulteriori informazioni e per conoscere meglio i dettagli dell’iniziativa non esitare a contattarci sia via email (all’indirizzo prabhupadadesanews@gmail.com) sia al telefono (al numero 327 1928276).

Grazie. Hare Krishna!

Seguici e condividi con i tuoi amici