PANE CARASAU

INGREDIENTI:

farina di semola di grano duro, 500 g

acqua, 250 ml

lievito di birra, 7 g

sale, 5 g


PREPARAZIONE:

sciogliete il lievito in poca acqua tiepida e nella rimanente fate sciogliere il sale;

unite alla farina l’acqua con il lievito e quella con il sale e impastate il tutto fino ad ottenere un composto morbido, senza grumi e asciutto;

dividete l’impasto in 3 panetti e lasciateli lievitare coperti con un panno per almeno 3 ore.

Prendete i panetti e stirateli con un matterello fino ad ottenere delle sfoglie grandi e sottili (circa 2-3 mm di spessore);

con la semola di grano duro infarinate una teglia e adagiatevi sopra una sfoglia;

infornate in forno caldissimo per qualche istante, fino a quando la sfoglia si gonfierà come un pallone;

toglietela dal forno e con un coltello separate la parte superiore da quella inferiore, in modo da ottenere due sfoglie.

Procedete allo stesso modo con le altre due sfoglie.

Rimettete in forno, ora a 180°C, tutte e 6 le sfoglie per circa 7 minuti in modo da farle asciugare e diventare croccanti.

Il pane carasau può essere anche condito con olio e sale e poi passato in forno oppure sulla griglia, ottenendo così il pane guttiau.

Condividi con i tuoi amici