ORZO ALLE PRUGNE

INGRIEDENTI:

orzo decorticato, 200 g

prugne secche, 100 g

peperoni, 300 g

basilico fresco, alcune foglie

prezzemolo, qualche rametto

zafferano, un po’ meno di una bustina

olio extravergine d’oliva, quanto basta

PREPARAZIONE:

lavate l’orzo e lasciatelo in ammollo per almeno 6 ore.

Cuocete l’orzo usando l’acqua dell’ammollo (una parte di orzo e tre parti d’acqua);

lavate e lasciate gonfiare le prugne secche in acqua fredda per almeno mezz’ora.

Cuocete le prugne per qualche minuto nell’acqua dell’ammollo;

scolatele e nella stessa acqua cuocete i peperoni dopo averli puliti e affettati a striscioline (è sufficiente coprirli appena, in modo che non si attacchino al tegame);

a cottura ultimata aggiungete i peperoni all’orzo;

unitevi anche le prugne condite con il basilico sminuzzato, il prezzemolo tritato e lo zafferano;

condite tutto con un filo d’olio.

Un ultimo istante sul fuoco completerà l’opera!

Condividi con i tuoi amici