GAURA-ARATI-KIRTANA

di Bhaktivinoda Thakura

(dal Gitavali)

(1)

jaya jaya goracander aratiko sobha

jahnavi-tata-vane jaga-mano-lobha

Tutte le glorie, tutte le glorie al meraviglioso arati di Sri Caitanya che si celebra in un boschetto sulle rive della Jahnavi (Gange) e attrae tutti gli esseri viventi dell’universo.

(2)

dakhine nitaicand, bame gadadhara

nikate advaita, srinivasa chatra-dhara

Alla destra di Sri Caitanya sta Sri Nityananda e alla Sua sinistra Sri Gadadhara. Vicino a Loro Sri Advaita e Sri Srivasa Thakura reggono un ombrello sopra la testa del Signore.

(3)

bosiyache goracand ratna-simhasane

arati korena brahma-adi deva-gane

Sri Caitanya Si è seduto su un trono d’oro alla presenza degli esseri celesti e Brahma svolge la cerimonia dell’arati.

(4)

narahari-adi kori’ camara dhulaya

sanjaya-mukunda-basu-ghosadi gaya

Narahari Sarakara e altri compagni del Signore sventagliano Sri Caitanya con i camara, mentre Sanjaya Pandita, Mukunda Datta e Vasu Ghosa guidano tutti i devoti nel kirtana.

(5)

sankha baje ghanta baje baje karatala

madhura mrdanga baje parama rasala

Le conchiglie, le campane e i karatala vibrano e le mrdanga producono un dolce suono. La musica di questo kirtana è molto soave e piacevole all’ascolto.

(6)

bahu-koti candra jini’ vadana ujjvala

gala-dese bana-mala kore jhalamala

Lo splendore del viso di Sri Caitanya supera milioni e milioni di lune e una ghirlanda di fiori di selva brilla attorno al Suo collo.

(7)

siva-suka-narada preme gada-gada

bhakativinoda dekhe gorara sampada

Sri Siva, Sukadeva Goswami e Narada Muni sono tutti presenti e le loro voci sono soffocate per i sintomi dell’amore trascendentale. Thakura Bhaktivinoda dice: “Guardate l’opulenza di Sri Caitanya!”

Condividi con i tuoi amici