Tutti sono orgogliosi: “Io conosco, io so tutto, quind non c’è bisogno di andare da un guru”. Questo è il metodo per rivolgersi a un guru, un maestro spirituale, abbandonarsi: “Io so cosi tante cose impure, che sono solo inutili. Ora gentilmente istruiscimi”. Questa si chiama sottomissione. Proprio come disse Arjuna: śiṣyas te…

Condividi con i tuoi amici

tām eva toṣayām āsa pitṛyeṇārthena yāvatā grāmyair manoramaiḥ kāmaiḥ prasīdeta yathā tathā (SB 6.1.64) Quindi, dopo aver visto la donna, lui meditava sempre, 24 ore, riguardo il soggetto. Desideri lussuriosi. Kāmais tais tair hṛta-jñānāḥ (BG 7.20). Quando una persona diventa lussuriosa di conseguenza diventa priva di tutta l’intelligenza. Il mondo intero sta andando avanti sulla…

Condividi con i tuoi amici

  “Come una persona in un sogno, mentre dorme, agisce secondo il corpo manifestato in quel sogno, o accetta il corpo come sè stesso, nello stesso modo, egli identifica il corpo attuale come sè stesso, che è stato acquisito a causa delle vite precedenti, religiose o irreligiose, e non è in grado di sapere a…

Condividi con i tuoi amici

“… al di là della natura materiale ne esiste un’altra, superiore, costituita di esseri viventi. Per volontà di Dio la natura spirituale e quella materiale si combinano e tutti gli esseri nascono dalla natura materiale. Poiché la femmina dello scorpione ama deporre le uova in un mucchietto di riso, alcuni dicono a volte che lo…

Condividi con i tuoi amici

    “Colui che ha superato le dualità che nascono dal dubbio e orienta i pensieri verso l’interno, che è libero dal peccato e opera per il bene di tutti gli esseri, raggiunge la liberazione nel Supremo. SPIEGAZIONE: Soltanto una persona pienamente cosciente di Krishna, consapevole che Krishna è la sorgente di tutto, può agire…

Condividi con i tuoi amici

© 2017 Prabhupada desh - P.IVA. 03250100249

Privacy Police Cookie Police
Seguici su: